il mio regno

qui si parla di…. Luigi Tenco

Inedito di Luigi Tenco

Anche a costo di rubare per te

quelle cose d’amore che tu

non mi vuoi dare

io voglio farti innamorare di me

per fare quello che tu

tu stai facendo a me

farti soffrire.

E poi l’addio,

ma non vorrai più dirlo tu

lo dirò io.

Anche a costo di morire per te

per convincerti a restare con me

a non lasciarmi

io voglio farti innamorare di me

ubriacarmi di te

e poi stancarmi di te

fino alla fine.

E poi l’addio,

ma non vorrai più dirlo tu

lo dirò io.

Anche a costo di sprecare per te

i miei sogni più belli

non vuoi capire

io voglio farti innamorare di me

e fare quello che tu

tu stai facendo con me

farti soffrire

E poi l’addio

ma non vorrai più dirlo tu

lo diro io

o forse no, non lo dirò

quel giorno io.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Inedito di Luigi Tenco

  1. Il testo è bello e tenchiano. Mi piacerebbe sentirla anche cantata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: