il mio regno

qui si parla di…. Luigi Tenco

Quando Tenco incideva come R. Ventuno

Quando Tenco incideva come R. Ventuno.

Talvolta, in campo discografico, si è portati a pensare che tutto sia già stato scritto e relativamente ad una parabola breve, quale è stata quella di Luigi, questa sensazione è pure corretta, dato che per catalogare le limitate incisioni di quando Tenco era in vita, basta saper contare fino a cento, che è poi l’anagramma anche del suo vero cognome.
Ma Luigi non finisce mai di stupire per le tracce che ha lasciato ed allora mi permetto di evidenziare che non ho mai letto niente a proposito di questo R. Ventuno (cfr. microsolco della Gamma GX 01-003) di cui si aveva notizia invece nel lontano Messico.
In Italia un brano analogo è stato inciso da un certo Dick Ventuno….ma siamo proprio sicuri che si tratti della stessa persona?
Per la cronaca (e non per la Storia) dirò che siamo in presenza di un…Notturno senza luna.<!– –>

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: