il mio regno

qui si parla di…. Luigi Tenco

Divertissement n.2 con Luigi Tenco

Il giorno del “mio” ricordo

Oggi è il 27 gennaio e torna in me, più “vivo” che mai, il ricordo di Luigi.
Alcuni mesi fa lo ricordai con un “divertissement” legato al brano “Vola
colomba” che Luigi aveva riscritto in lingua inglese e che avrebbe voluto 
incidere. Qualcosa però non funzionò a dovere in quella estate del 1960 e
 giunti in autunno, l’orientamento si spostò verso un diverso brano,
sempre di natura molto popolare per l’epoca e sempre, ritengo io, con la
stessa voglia di divertirsi che aveva Luigi in quel periodo di età giovanile.
Non me ne voglia chi ama le celebrazioni più o meno ufficiali dopo così 
 tanti anni di sua assenza, se io preferisco, oggi, ricordarlo con un
secondo “divertissement” legato a quel periodo felice.

Divertissement n.2 (Parlami d’amore Mariù)

Questo è quanto venne pubblicato all’epoca sulla rivista musicale “Il Musichiere”:

musichiere chiari 1960

Che ne dite, si sarà divertito Luigi Tenco a leggere il commento di Pino Cardini sulla “Pagina del disco” pubblicata sulla rivista in parola?

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: