il mio regno

qui si parla di…. Luigi Tenco

Tenco al pianoforte mentre suona “Mi sono innamorato di te”

img187.jpg

Annunci

Un ricordo di qualche anno fa

ti ricorderai ...al pianoforte

Anche quest’anno…

Anche quest’anno, sotto l’albero di Natale, ho messo qualcosa di Tenco.

auguri2018

 

il primo LP

Luigi mentre osserva il suo primo LP

il primo lp

Chi punta il dito su Luigi?

Luigi Tenco (26/09/1962)

Luigi e il dito copyright

 

Ma dove vai? (L.Tenco)

Un saluto a Carlo Giuffré alla maniera di Luigi.

Luigiamusicahotel1963

AMARCORD

Nel giorno in cui si ricordano i Santi, questo è il mio Amarcord.

ilgiornodeisanti

e nello Scopitone: “Ciao amore, ciao”

METRAGE : 25 mètres
COULEUR : Couleurs rosées
SON : Magnétique
LANGUE : V.F.
ETAT : Très bon état
SUPPORT : Sur bobine plastique

Très rare scopitone des années 60 de la série C.I.

Titre : “Ciao Amore Ciao” interprété par Dalida.

Le film provient d’une machine Scopitone et n’a jamais été édité pour le grand public, ce qui explique que le son est décalé d’une seconde.

Dalì ciao amore film

Le tracce di Tenco nel Libano

Una volta mi scrisse un tale dal Canada dicendomi che apprezzava molto Luigi Tenco ed in particolare la canzone “Vedrai, vedrai” che ascoltava durante il servizio militare che stava svolgendo in Libano. Non detti molto peso a quanto sosteneva quel tizio. Nel web si può dire di tutto ed anche il suo contrario. Poi, però, nel corso degli anni, mi sono ricreduto. Mi capitò infatti di acquistare un vinile di Luigi che era stato prodotto proprio nel Libano su cui era incisa la canzone indicata. A distanza di anni, scopro adesso che un secondo vinile, che ritenevo pubblicato in Tunisia, era stato prodotto anch’esso nel Libano e risale al periodo 1964/65 da quanto indicato nel retro della copertina. Se ne deduce anche, che non si può escludere la presenza di un terzo vinile con il brano “Ho capito che ti amo” che, magari, un giorno o l’altro, incontrerò.

libano 02

 

il caffè di Tenco

caffe tenco

Nel mio regno conservo. con cura, due tazzine di caffè con la scritta Tenco. Per fare una sorpresa alla mia amica Ornella, un giorno mi presentai, nella sua residenza estiva, con le due tazzine al seguito. Chissà, però, quanto la sorpresa avrebbe avuto maggior impatto se oltre alle tazzine le avessi proposto anche l’immagine che oggi sono in grado di condividere con tutti gli amici tenchiani che frequentano il web.

tenco lavazza

Navigazione articolo